Trasparenza calpestata eppure l’Autorità anti corruzione…

anac

Occorre leggere la newsletter di oggi dell’Autorità nazionale anti corruzione – inserita nella foto – nella quale si precisano i nuovi obblighi per gli enti pubblici. Poi occorre andare sul sito del Comune di Anzio – dove com’è noto la trasparenza è sistematicamente calpestata – e rendersi conto della situazione. Un solo esempio? La delibera pubblicata oggi: “Approvazione regolamento interno di compensazione per la riduzione della morosità sui tributi locali”. C’è il testo dell’atto, ma del regolamento non c’è traccia. Ecco, è solo l’ultimo esempio. Ciascuno può farsi l’idea che vuole. Quella di chi scrive è che in Comune, sulla trasparenza, si continua a far finta di nulla. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...