Libro e moschetto, c’è chi dice no

C’è chi dice no, cantava Vasco Rossi. Nei giorni scorsi attraverso un comunicato stampa lo aveva già fatto Rifondazione comunista. Si muovono anche gli altri partiti di opposizione dentro e fuori dal consiglio comunale. 

No a cosa? Alla possibilità che un fascista  come Stefano Delle Chiaie possa parlare nella sede istituzionale del Comune di Anzio. Nell’aula consiliare nella quale siedono, normalmente, i rappresentanti scelti democraticamente dai cittadini. Oltre a Delle Chiaie ci saranno, nella rassegna dal titolo che è tutto un programma “Libro e moschetto”, altri personaggi della destra estrema.

Regione e Provincia si sono affrettate a togliere il patrocinio, il Comune se ne guarda bene perché magari ha qualche cambiale elettorale da onorare. In ogni modo Delle Chiaie & C. parlino dove vogliono, ma non nell’aula consiliare.

In tal senso si muoverà il Pd di Anzio, mentre c’è chi è pronto a organizzare un presidio l’1 marzo se l’aula fosse realmente concessa. Buon senso e rispetto della storia d’Italia, di Anzio decorata al valore civile, della sua personale impongono al sindaco Luciano Bruschini di dire agli organizzatori che già il patrocinio è una concessione, ma l’aula consiliare forse è troppo. In Comune sono abituati ad assegnare sedi “a soggetto”, ne trovassero una e lì parlassero tutti i fascisti che vogliono.

Anzi, questa diventi un’occasione per dire a chi e quando si concede l’aula consiliare, la sede istituzionale, si dettino regole – ma in Comune sono allergici – sulle sedi anche temporanee. Si eviterebbero situazioni imbarazzanti come questa. Vale per “Libro e moschetto” come se venisse un brigatista rosso, così almeno sgomberiamo il campo.

Bruschini e i suoi consigliori, per una volta, ascoltino chi dice no

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...