Palio del mare e tedeschi in trincea, le strane “tradizioni”

Diceva Gianni Brera che avendone viste tante, era contento che si seguissero altri sport, ma lui non era tenuto ad appassionarsi  o capirli. Sarà l’età che avanza se comincio a dire che non ne ho viste tante, ma di certe francamente non capisco il senso. Il grande maestro perdonerà, non ho alcuna intenzione di  paragonarmi a lui, diciamo che è solo un modo per dire che la “tradizione” del palio del mare, giunto ormai alla terza edizione, a mio modesto parere con Anzio c’entra poco.

Sì la rievocazione dell’approdo di Innocenzo XII, ma qualcuno più informato storicamente dello scrivente ricorderà che Anzio praticamente non c’era. Figuriamoci i quartieri che oggi si sfidano.

Comunque si faccia pure, per carità, se serve come ricordava ieri sera in chiesa il parroco padre Francesco a “unire i quartieri” è pure positivo, se ha successo di pubblico ancora meglio, ma un palio nasce e si sviluppa in realtà diverse da Anzio. Insomma, di tante tradizioni che abbiamo veramente se ne riscopre una che non c’è mai stata.  

Stesso discorso per quella che viene spacciata da qualche anno per ricostruzione storica dello sbarco. In realtà sui libri non c’è scritto – ma anche qui altri ne sanno più di me – che sulla spiaggia i tedeschi aspettavano gli alleati anglo-americani dentro alle trincee. Però questo vediamo, senza che nessuno senta il bisogno di chiedere il perché. La spiegazione, spesso, è che “c’è tanta gente”. 

Se il criterio è questo, va bene tutto. Non a caso abbiamo visto sagre del peperoncino e feste del cioccolato. La storia e le tradizioni, quelle vere, possono attendere. 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...